TOGLIERE IL PANNOLINO? UN METODO INFALLIBILE!

Togliere il pannolino, o nel gergo delle super mamme lo spannolinamento è....un incubo!! Sicuramente un momento difficile da gestire e allo stesso tempo uno step evolutivo per il bambino davvero molto delicato! Ma niente paura, VEDIAMO COME FARE!

MATERIALI SENSORIALI-LA PEDAGOGIA DI MARIA MONTESSORI

"Se v’è per l’umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l’uomo". Parole toccanti, forti ma ricche di futuro con cui Maria Montessori sintetizza il suo pensiero pedagogico, sottolineando l'importanza del bambino come seme prezioso del mondo che verrà.

A TE CHE SEI, MERAVIGLIOSAMENTE MAMMA!

Nove mesi cuore a cuore, ad ascoltare l’uno i battiti dell’altro, ad amarsi ancora prima di conoscersi, ad emozionarsi.  Un percorso stupendo, un profumo di vita che lo inonda, la paura di non essere all’altezza ma il desiderio di poter abbracciare la tua Vita.  Si perché una mamma è vita, generata dal suo amore con papà e venuta al mondo da un gesto di grande coraggio.

QUANDO NASCE UN PAPA’, NASCE UNA STELLA!

La figura paterna ha un ruolo centrale nello sviluppo emotivo del bambino, nella costruzione della sua autostima e nell'acquisizione di un modello di vita. il bambino più volte si domanda " Papà sei orgoglioso di me?" Pensate che che grande riferimento sia e immaginate che grande emozione sapere che papà è orgoglioso di lui!

CRESCERE BAMBINI AD ALTO CONTATTO

Dopo nove mesi passati nel ventre materno, ha bisogno di ritrovare confini, di rivivere, le rassicuranti esperienze prenatali di dondolio e del battito del cuore materno. Il neonato nasce affamato di contatto, la pelle ha fame di carezze ha bisogno di essere cullato massaggiato sostenuto e cullato questo è il vero nutrimento per chi si affaccia alla vita.

MOTRICITA’ INFANTILE: I BENEFICI DELLE COSTRUZIONI IN LEGNO

Nella vita del bambino, il movimento e la coordinazione, rivestono un ruolo di fondamentale importanza in ottica evolutiva per lo sviluppo futuro nella sfera emotiva, sociale, comportamentale e didattica. E’ molto importante per questo, che coloro che circondano il bambino e condividono con lui la quotidianità, mamma, papà, nonni, educatori si predispongano a creare con i materiali giusti occasioni feconde, sostenendolo al meglio in questo percorso di sviluppo.

SAN VALENTINO, PARLARE D’AMORE AI BAMBINI

Sapete un po' come la penso no? Deformazione professionale o semplicemente voglia di credere che ogni singola azione ha un grande peso per il futuro, anche la più piccola, ma a me anche San Valentino in chiave educativa, eccome! SAN VALENTINO, FESTEGGIARE L'AMORE Il 14 febbraio di ogni anno, arriva senza minimamente tardare, l'appuntamento con [...]

Babbo Natale non esiste? Una dolce verità

Prima o poi questa domanda arriverà dalle labbra di ogni bambino "Babbo Natale davvero non esiste?Il mio compagno di scuola oggi mi ha detto che è un'illusione!" Natale è la festa più emozionante per ognuno di noi, per la magia che racchiude, per l'amore che fa riscoprire, perché ognuno di noi impara a donare, ma [...]

I migliori 5 doni educativi da mettere sotto l’albero

Il conto alla rovescia continua e la ricerca dei migliori doni da mettere sotto l'albero per i nostri bambini, è ciò a cui teniamo di più. La letterina di Babbo Natale è la nostra guida, i desideri dei bimbi scritti lì, con tanta dedizione, tra un saltello e l'altro volando con la fantasia a quella [...]