I BAMBINI HANNO PAURA DEL BUIO? ANCHE LUPETTO!

“Mio figlio ha paura del buio, non so come fare!”

Una frase molto ricorrente nel lessico genitoriale ed una paura molto ricorrente nella vita dei bambini.

PERCHE’ I BAMBINI HANNO PAURA DEL BUIO?

Come per gli adulti, anche per i piccoli, la paura è un sentimento irrazionale e nasce da qualcosa del mondo esterno o da qualcuno che in loro genera turbamento tanto da scaturire una reazione di diversa entità.

In particolar modo, la paura del buio risulta essere la più diffusa, poichè il buio rappresenta la mancanza di sicurezza, l’assenza della certezza di cosa si abbia di fronte, il contatto con la paura dell’ignoto e i pensieri ” a castello” che ne derivano.

Nel bambino tale timore è associato alla presenza immaginaria nel buio di mostri cattivi, a creature soprannaturali che possono dimorare nell’oscurità, alla paura di trovarsi di fronte un nemico.

ATTENZIONE, NON  CI CREDERETE MA E’ POSITIVA!

Sì, proprio così, la paura è un momento molto positivo come ogni esperienza che il bambino vive.

Attraverso l’esperienza, infatti, ha possibilità di elaborare la sua preoccupazione, di poter in modo guidato scoprire questo mondo spaventoso a poco a poco e di tradurre la difficoltà in una strategia positiva di risoluzione.

Per cui, dobbiamo sempre ricordarci che in presenza di un sentimento come la paura nel bambino è necessario:

  1. comprendere cosa davvero lo spaventa nella situazione, senza generalizzare
  2. non avere un pensiero o comportamento negativo
  3. comprendere la positività della paura come step di crescita
  4. affrontarlo fianco a fianco con il bambino facendogli sentire la nostra vicinanza
  5. attuare le migliori strategie in relazione alla soggettività del piccolo

CONSIGLI STRATEGICI E DI LETTURA

Per poter affrontare al meglio questa paura vi consiglio un libro davvero meraviglioso:

LUPETTO HA PAURA DEL BUIO,  edizioni Gribaudo, è un testo carino e tenebroso da leggere ai bambini prima di andare a nanna oppure in un momento vostro ricavato al buio, per scoprire cosa fa lupetto di fronte a questa paura.

Lupetto sta per andare a nanna, nella sua camera c’è tanto buio, che mostri ci saranno ad aspettarlo sotto il letto?

 

Un altro consiglio strategico per poter superare questa paura è di costruire, senza fretta, con il vostro bambino un supereroe che possa affiancarlo durante la notte e proteggerlo da tutto e tutti.

E’ importante che questa figura possieda tutte le caratteristiche che il bambino desidera, solo in questo modo sentirà di non essere più solo contro il buio ma anzi di avere il suo magico amico che lo difende lottando contro mostri e oscurità!

E il tuo bambino ha paura del buio? Raccontami la tua storia, insieme troveremo la strategia migliore!!

Leave A Comment