Leggere con mamma e papà

Leggere con mamma e papà

“Mamma mi leggi un libro?” “Papà leggiamo insieme?”

 

Domande oggi poco consuete per i bambini digitalizzati tra un supereroe e una battaglia tra mostri virtuali, eppure leggere è la chiave segreta di mente e cuore. 

 

I tre porcellini ci insegnano ad essere astuti, Pinocchio a saper ascoltare chi ci ama e Peter Pan che solo chi sogna può volare, ma dietro ciascuna storia c’è molto di più.

Leggere con i propri bimbi significa dedicare loro del tempo,  permettere loro di sperimentare in modo protetto la loro emotività, conoscere il vero valore dell’amicizia, mostrando loro una via privilegiata per il futuro.

 

Leggere è coccola, relazione, sviluppo, coinvolgimento ma prima di tutto è occasione straordinaria per amare ed amarsi. E allora, provate a leggere con i vostri bimbi ogni giorno, iniziando con una sola pagina o una sola illustrazione, riuscirete a scoprire tutta la magia del loro mondo interiore che alle parole è estranea.

E non dimenticate di leggere e cantare ai piccoli nella pancia, si sentiranno già parte del vostro mondo e aspetteranno con ansia ogni giorno l’appuntamento con mamma e papà.

 

 

Leave A Comment